IL 6 LUGLIO SCIOPERO USB DEL TRASPORTO PUBBLICO

Roma -

Delrio rinfrescati le idee: fai il ministro e non il signor "no sciopero"

 

Dopo il divieto illegittimo ed immotivato del ministro Del Rio a scioperare il 26 giugno,  Usb indice lo sciopero dei lavoratori del trasporto pubblico locale  per il 6 luglio.

Sappiamo che probabilmente farà caldo lo stesso e che forse il ministro si appellera' nuovamente al clima per tentare di impedire una giusta e sacrosanta mobilitazione sindacale.
O forse questa volta farà riferimento alle vacanze e al turismo,  dimenticando che già  esistono fasce orarie e franchigie lunghissime durante le quali non si può scioperare.

Al ministro diciamo che il caldo fa mal a tutti e che forse sarebbe necessario che anche lui si rinfreschi le idee.
Fare il ministro dei trasporti significa costruire un sistema dei trasporti efficiente che è quello per cui lottiamo anche noi e non vietare gli scioperi, tutelare le aziende e sostenere a spada tratta le privatizzazioni.

La repressione delle mobilitazioni dei lavoratori sta assumendo dimensioni assolutamente inaccettabili e quando la corda si tende troppo, quando si esagera, si rischia che la storia non vada sempre come si era previsto.


Unione Sindacale di Base