Alitalia: Prove tecniche di ristrutturazione

Nazionale -

Da circa due settimane assistiamo alla partenza di numerosi voli di Lungo Raggio con equipaggi di cabina incompleti.

Il fatto in se sarebbe gia' grave in una situazione di “normale” andamento aziendale, ma alla luce di una cigs in atto e delle numerose Y assegnate agli a/v nel mese in corso, assume dimensioni catastrofiche considerando che CAI sta procedendo all'assegnazione d'ufficio del residuo ferie dell'anno in corso.

Ci chiediamo se tutto cio' non sia preparatorio ad una ulteriore apertura di CIGS e se rappresenti il nuovo piattino da offrire al futuro acquirente.

Ciò di cui invece siamo sicuri è che questa manovra non sia un errore della programmazione turni, che dispone tra l'altro del numero totale degli a/v, ma che rappresenti, invece, l'ennesimo sacrificio chiesto ad una categoria che ha già pagato pesantemente gli errori passati e presenti di un management incapace.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni