Argomento:

Altre quattro ore di sciopero disagi a Tessera, poi l'accordo.

19 dicembre 2007 – Corriere del Veneto

 

 

 

 

Mestre – E' servita una coda finale di 4 ore di sciopero per arrivare alla firma dell'accordo sul trasferimento diretto degli 85 dipendenti di SAV ad Aviapartner. La situazione sembrava essere precipitata alle 15, quando CUB e CGIL non hanno trovato nessun interlocutore all'incontro all'assessorato provinciale al Lavoro, perchè gli altri sindacati confederali e l'UGL, le società e l'ENAC stavano trattando al Marco Polo. E' scattato subito un blocco – salvo emergenze – del carico/scarico degli aerei (una decina, circa la metà di quella fascia oraria, sono stati cancellati o hanno subito ritardi di un paio d'ore), rientrato solo poco prima delle 20, quando si è arrivati alla firma, che prevede anche un impegno al rispetto della Carta dei servizi.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni