Appello per le elezioni delle R.S.U. in Meridianafly

Nazionale -

Situazione Meridianafly:

Appello per le RSU

 
Quanto sta accadendo quotidianamente in Meridianafly non riesce più a stupirci, ma continua a preoccuparci in quanto la dirigenza sembra in preda al caos.
Le ultime trovate riguardanti le nuove procedure malattia e restituzione beni aziendali, tanto farraginose quanto concepite per far arrabbiare i lavoratori compresi i più disponibili, unite al fallimento dell'ultima trattativa sulla rimodulazione della cgis, nonostante il nostro atteggiamento più che costruttivo, ci spingono a riflettere quale sia il vero intento di questa dirigenza.
Tutti sappiamo che questa Compagnia e l'intero settore stanno vivendo l'ennesima crisi, o per meglio dire, l'ennesima fase di una crisi infinita del trasporto aereo che ha le proprie radici dalla mancanza di presupposti veri e seri per rendere profittevole questo settore di uno dei paesi pù industrializzati e più turistici al mondo.
Questa fase Gentile e il suo entourage, a cui si ascrivono appieno i vari livelli e responsabilità aziendali che stanno tenendo il gioco dell'A.D., la stanno gestendo in un braccio di ferro con le maestranze,  distruggendo qualsiasi livello di decenza di rapporti sindacali e industriali, utilizzando al massimo e persino stravolgendo la mole di produttività prevista dall'accordo di novembre.
Niente di peggio in un Azienda che si trova ben lontano dall'essere uscita dalla fase della crisi e che avrebbe bisogno di ritrovare la coesione interna con le proprie risorse umane. Sembra un gioco al massacro, di cui non abbiamo capito bene chi dovrebbe beneficiare, ma conosciamo benissimo chi invece rischia di pagare il prezzo più alto, ovvero i lavoratori.
In una situazione di questo genere, noi stiamo provando da tempo a costringere la controparte a più miti consigli, utilizzando tutti gli strumenti a nostra disposizione, sia sindacali che legali, pur d'interrompere questo circolo vizioso. Purtroppo, ancora non vediamo non diciamo una vera e propria svolta, ma neanche l'abbozzo di un segnale positivo, forse anche a causa anche dell'atteggiamento difensivo (di cosa non si capisce neanche più) delle altre sigle, anche se gli ultimi accadimenti sembrano portare la Cgil su una posizione sicuramente più critica.
Alla vigilia della fine della stagione estiva, dove si faranno inevitabilmente sentire i lamenti su una situazione di crisi generalizzata e che morde tutta la società italiana, e in vista della scadenza dell'accordo di novembre 2011, ci sembra folle pensare di lasciare andare le cose in questo modo aspettando il peggio che avanza.
 
Tra gli impegni che ci eravamo assunti con i nostri iscritti c'era anche quello di costituire la Rappresentanza Sindacale Unitaria (RSU) delle categorie di IGFly. Ad oggi solo la Cisl ha dato la sua disponibilità per una discussione in merito, mentre da tutte le altre sigle non abbiamo ricevuto alcuna risposta al nostro invito per definire di comune accordo le modalità per l'elezione.
Ben lontano dal considerare le RSU una panacea per gli evidenti mali della Compagnia, abbiamo sempre valutato che la costituzione di una rappresentanza unitaria dal basso costringesse però l'attuale dirigenza a non ignorare più la categoria come sta continuamente facendo negli ultimi mesi. Noi crediamo che questo sia interesse di tutte le sigle e di tutti i lavoratori senza bandiere di sorta.
Consapevoli quindi dell'importanza e della delicatezza del momento, USB Lavoro Privato rinnova l'appello a tutte le sigle sindacali per permettere a tutta la categoria (iscritti e non iscritti alle varie sigle sindacali) di eleggere in modo democratico i propri “rappresentanti” ma anche per cambiare il rapporto con questa dirigenza.
 
A scanso di equivoci, se costretti, noi siamo pronti ad avviare le procedure da soli.
 

USB lavoro Privato p.s.: rialleghiamo un piccolo memorandum sull’RSU, cos’è e a cosa serve.

 

 

 

 

Unione Sindacale di Base - Lavoro Privato - Assistenti di Volo
Via Giovanni Cena, 29 – 00054 Fiumicino Roma
Tel 06 6506958 Fax 06 6505659 - e-mail: assistentidivolo.trasporti@usb.it – sito web www.usb.it
-------------------------------------------------------------------------------------------

 

Rsa aavv Meridiana fly OLB: Massimiliano Coro 3336297593, Paolo Cossu 3396498502, Michelangelo Pacchiarotti 3398966549, Lucilla Vanzi 3357071646; CAG: Barbara Pili 3474366062, Agostino Careddu 3471442386; VRN: Fabrizio Giglio 3385065718, Riccardo Lonetto 3396498147, Reana Mervar 3477400861; FLR: Riccardo Lonetto 3396498147; MXP: Maila Castaldo 3349442851, Graziano Egeste 3403714267, Massimo Pasqui 3921885302, Armando Pica 3482756193
email: aavvmeridianafly.trasporti@usb.it

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni