Argomento:

Braccio di ferro Actv-Cub, scioperi in vista

30 aprile 2008 - La Nuova Venezia

Zelarino. Nuovi orari dal 5 maggio: sparisce l’autobus 3 barrato

 

Intanto l’azienda di trasporti potenzia le linee per l’ospedale dell’Angelo

 

Venezia -

 

 

 

 

ZELARINO - Dal 5 maggio entrano in vigore i nuovi orari, ampliati, delle corse Actv per il nuovo ospedale dell’Angelo. Lo rende noto l’azienda di trasporto veneziana che conferma dal 5 maggio anche la soppressione delle corse della linea 3 barrata, che sarà sostituita dalle nuove H1, H2 e 80H, entrate in funzione a metà aprile. Man mano che procede il trasferimento dei reparti dall’ospedale Umberto I al nuovo nosocomio di Zelarino, Actv potenzia le corse del trasporto pubblico. Nel frattempo resta aperta la vertenza con il sindacato Rdb Cub, che minaccia altri scioperi nel settore automobilistico.

Al via le prime visite nei poliambulatori dell’ospedale dell’Angelo e da lunedì prossimo Actv amplia le corse dei bus diretti alla nuova struttura. Il potenziamento delle corse marcia di pari passo con il trasferimento di servizi e reparti ospedalieri dall’Umberto I di Mestre a Zelarino. Tra le novità, il definitivo addio alla linea 3 barrato. L’attivazione di queste corse e i nuovi turni sono al centro di una vertenza tra Actv e Rdb Cub che minaccia nuovi scioperi a metà maggio e stavolta di 24 ore se l’azienda non apre al confronto.

Linea 80H. La linea collega piazzale Roma all’ospedale attraversando via Libertà, S. Giuliano, via Forte Marghera, piazza XXVII Ottobre, via S. Pio X, via Torre Belfredo e via Castellana. Corse da Venezia dal lunedì al sabato dalle 8.25 alle 11.55 e dalle 14.55 alle 16.25 ai minuti 25 e 55 di ogni ora. Dall’ospedale dalle 8.55 alle 12.25 e dalle 14.25 alle 16.55 ai minuti 25 e 55 di ogni ora; altre corse alle 18.55 e 19.25 e solo al sabato, alle 17.25. Fermate da piazzale Roma a via Forte Marghera (via Hermada) solo per la salita dei passeggeri con unica discesa al capolinea dell’Ospedale (e viceversa).

Linee H1 e H2. La circolare H1 collega all’ospedale attraversando via Paccagnella, via Don Tosatto, via Don Peron, Terraglio, via Circonvallazione, via Piave, Stazione, via Cappuccina, via Gozzi, Corso del Popolo, piazza XXVII Ottobre, via Colombo, via S. Pio X, via Giuliani, via Torre Belfredo, via Castellana, via Don Giussani. Partenze dalla stazione alle 6.25 e 6.45. Dall’ospedale dalle 6.43 alle 18.23 (minuti 3 e 23). La linea H2 invece attraversa le vie Don Giussani, Castellana, Einaudi, S. Pio X, Colombo, piazza XXVII Ottobre, Corso del Popolo, Vempa, Stazione, Piave, Circonvallazione, Terraglio, Don Peron, Don Tosatto, Paccagnella. Partenze dalla stazione alle 6.35 e 6.55. Dall’ospedale dalle 6.53 alle 18.33 ai minuti 13, 33 e 53 di ogni ora.

Linea 80. Da lunedì anche alcune corse della linea 80 per Trivignano devieranno il percorso per servire l’ospedale. Gli orari: Venezia-Ca’ Lin (lunedì- sabato) alle 12.25, 12.55, 13.25, 13.55, 14.25, 16.55, 17.25, 17.55, 18.25 e 18.55. Venezia-Martellago alle 7.20. Venezia-Zelarino alle 7.55. Ca’ Lin-Venezia: alle 7.25 (non al sabato), 7.55 (non al sabato), 12.37, 13.07, 13.37, 17.37 e 18.07. Martellago-Venezia (da lunedì a venerdì) alle 17.

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni