CLP Caserta, stipendi non pagati e mancanza di sicurezza: presidio USB in Prefettura

Napoli -

Questa mattina i lavoratori della CLP, l’azienda del trasporto pubblico di Caserta, hanno manifestato con USB davanti alla Prefettura di Napoli per chiedere un intervento risolutivo sulle problematiche del TPL a Caserta, a partire dal rispetto delle normative in materia di salute e sicurezza per finire con i continui ritardi nel pagamento degli stipendi.

A seguito dell’iniziativa, USB è stata convocata dal Prefetto di Napoli il 27 gennaio per trovare soluzioni in grado di dare risposte alle tante problematiche presenti all'interno di CLP.

USB Campania

Napoli 20-1-2021

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati