Argomento:

Comunicato stampa

Reggio Emilia01/07/2008

 

 

 

 

 

 

 

I lavoratori licenziati delle ditte “Seppi autonoleggio” e “Sorelle D.C. Viaggi” sono permanentemente mobilitati per ottenere la riassunzione nel trasporto pubblico locale. Le succitate ditte, associate a Transcoopbus, operano per conto del Consorzio Orfeo, esercendo il servizio urbano ed extraurbano avuto in affidamento da A.E. del Gruppo ACT. Nelle settimane precedenti i lavoratori hanno messo in atto una serie di iniziative di lotta: dallo sciopero del 20 giugno, ai presidi permamenti davanti al Comune e alla Provincia, fino alla sciopero della fame.

Lunedì 30 giugno, mentre i lavoratori stavano presidiando il Comune di Reggio Emilia, il Consiglio Comunale, con procedura d'urgenza (ART. 20 del Regolamento comunale), ha approvato all'unanimità (30 voti favorevoli su 30 presenti) un ordine del giorno con cui “invita il Sindaco e il Presidente della Provincia ad adoperarsi in tutti i modi possibili per garantire una stabile occupazione ai cinque lavoratori delle Ditte concessionarie, del trasporto pubblico, attualmente licenziati”.

Nello stesso giorno la Cub trasporti ha incontrato l'Assessore alla mobilità della Provincia Luciano Gobbi, per discutere sui licenziamenti dei lavoratori e sulla situazione del consorzio Orfeo. Dopo uno scambio di vedute, i presenti hanno convenuto sull'analisi della situazione generale, tuttavia la Cub trasporti ha chiesto una soluzione concreta e immediata al problema degli autisti licenziati.

I lavoratori aspettano che dalle parole si passi ai fatti, e cioè di essere riassunti subito. La Cub trasporti non intende “mollare la presa”, continuerà a presidiare il Comune e la Provincia finchè non verrà trovata una soluzione definitiva, che tuteli tutti i lavoratori, in particolare quelli che usufruiscono della Legge 104.

Ribadiamo che il Gruppo ACT, sulla base delle “clausole sociali” della Legge Regionale n.30/97, deve assumere in carico i dipendenti ingiustamente licenziati, poiché non sussistono motivi reali che giustifichino il licenziamento, in quanto il Consorzio Orfeo, come risulta da un documento firmato il 4 giugno 2008, ha ricevuto dall'Autolinee dell'Emilia, per il periodo estivo, una quantità di lavoro superiore a quella dell'anno scorso.

 


CUB Trasporti

Coordinatore Provinciale

Pasquale Tucci

 


CUB TRASPORTI

Reggio Emilia via Don Minzoni 1/d tel/fax 0522.541331 tel.339/6126066

e-mail: cub.re@virgilio.it -  www.cub.it  -    www. rdbcub.it  

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni