Ferrovie Appulo Lucane, 14 giugno a Potenza presidiodelle Organizzazioni Sindacali convocate dall’assessorato trasporti della regione Basilicata

Potenza -

Il 14 giugno si è tenuto il presidio, prima ad Avigliano e poi a Potenza, delle Organizzazioni Sindacali Unione Sindacale di Base – USB Lavoro Privato Puglia, Unione Sindacale di Base – USB Lavoro privato Basilicata e Faisa Confail Basilicata con i Lavoratori delle Ferrovie Appulo Lucane per esprimere il dissenso nei confronti dell'attuale classe dirigente; un dissenso che si estende oltre i confini aziendali ed è sempre più condiviso dall'utenza Pugliese e Lucana.

Le varie criticità che riguardano i servizi offerti dalle FAL, ormai sotto gli occhi di tutti, sono lo specchio di un modus operandi gestionale che necessita un vero e proprio cambio di passo.

In seguito al presidio, siamo stati convocati dall'Assessore ai Trasporti della Regione Basilicata Donatella Merra che si è mostrata subito disponibile ad approfondire tutte le problematiche evidenziate durante quello che riteniamo esser stato un vero confronto costruttivo.

Prendiamo buona nota dell'impegno assunto dall'Assessore Merra auspicando un percorso condiviso anche di concerto con l'Assessore dei Trasporti della Regione Puglia Anita Maurodinoia per il miglioramento dei servizi delle FAL e la tutela del Diritto alla Mobilità dei cittadini.

USB-LP Puglia

USB-LP Basilicata

Faisa-CONFAIL Basilicata

 

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati