FOLGORATO MENTRE LAVORAVA ALLA SOTTOSTAZIONE ELETTRICA

E' SUCCESSO A VENTIMIGLIA

Nazionale -

Ancora un infortunio mortale nelle Fs.

 

Ieri pomeriggio a Ventimiglia (Imperia) è rimasto folgorato  Nicola Dalmasso, di soli 43 anni, mentre lavorava nella sottostazione elettrica Parco Roja.

 

Una morte ingiustificabile per un'azienda che utilizza l'alta tensione da quasi un secolo, nella quale accadono ancora, con dinamiche pressoché identiche e prevedibili, un numero intollerabile di morti per folgorazione.

 

Sotto choc anche il collega con cui stava lavorando che è stato il primo a prestargli soccorso.

 

Ai familiari ed a tutti i compagni di lavoro di Nicola esprimiamo la nostra vicinanza, il nostro dolore e la nostra rabbia.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni