Argomento:

La Cub accusa il consorzio: «Basta con i tagli»

4 giugno 2008 - La Gazzetta di Reggio

Orfeo, mobilità per 12 autisti oggi un incontro in Prefettura

 

Reggio Emilia -

 

 

 

 

REGGIO E. - Dal prossimo 8 giugno per dodici autisti della ditta Seppi Autonoleggio verrà attivata la procedura di mobilità. La società ha infatti confermato la decisione, presa lo scorso 15 maggio, di procedere al loro licenziamento.

E’ previsto per oggi in Prefettura un tentativo di conciliazione al fine di risolvere la situazione. La Ditta Seppi fa parte del Consorzio Orfeo e gestisce, per conto di Transcoop bus, il subappalto del servizio trasporti urbano ed extraurbano. La Cub accusa il Consorzio Orfeo di «usare annualmente la stessa strategia, tagliando il personale ad ogni passaggio dall’orario pieno invernale a quello ridotto estivo». Riguardo al «ciclico problema dei licenziamenti estivi», Pasquale Tucci, coordinatore provinciale del sindacato, ricorda in una nota che «la questione pareva risolversi già due anni fa. In occasione di un’analoga procedura di raffreddamento nel luglio 2006, relativa ai licenziamenti collettivi dell’azienda "Le Sorelle Dc Viaggi" (facente parte anch’essa del Consorzio Orfeo), Fabio Mileo, rappresentante della direzione del Consorzio Orfeo dichiarò che "in ogni caso l’organizzazione del lavoro degli esecutori del trasporto pubblico reggiano escludeva categoricamente la possibilità di licenziamenti collettivi"». Nella sua nota, Tucci sottolinea inoltre la debolezza dei lavoratori del Consorzio che, essendo dipendenti di diverse aziende e non di una sola società.

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni