Martedì 9 febbraio 2021 sciopero nazionale e della DTP Roma

Nazionale -

Facendo seguito allo stato di mobilitazione del settore manutenzione infrastrutture della DTP Roma, è proclamato per martedì 9 febbraio 2021 uno sciopero di 8 ore. Lo stato di mobilitazione e questa dichiarazione di sciopero si sono resi necessari in opposizione alla grave situazione di degrado delle condizioni di lavoro e di sicurezza nelle attività ferroviarie.

Una situazione derivante da precise politiche di privatizzazione del settore attuate attraverso accordi sindacali territoriali che derogano e eludono sistematicamente quanto previsto contrattualmente e per legge in materia di orari di lavoro, riposi, tutele professionali.

In questi giorni sono in corso le contrattazioni quadrimestrali per le attività di manutenzione nelle diverse Unità Territoriali della DTP Roma e per il 10 febbraio prossimo è prevista la firma degli accordi che consentiranno all'azienda di imporre terze notti individuali settimanali, prestazioni straordinarie notturne sui riposi settimanali e fuori dagli impianti di appartenenza.

Tutto questo dentro un copione di relazioni industriali farsesco che mistifica la realtà:

 

  • delle gravi e croniche carenze di personale e di figure professionali come i Tecnici della manutenzione indispensabili allo svolgimento in sicurezza della attività;
  • della vasta percentuale di apprendisti senza idonee abilitazioni/qualificazioni/esperienza professionali;
  • della grave crisi organizzativa del settore facendola pesare sulle condizioni di lavoro, sul diritto alla salute e alla sicurezza dei ferrovieri, e ancora più pesantemente dei lavoratori delle imprese appaltatrici che negli ultimi anni stanno pagando un inaccettabile costo di incidenti gravi e mortali sul lavoro nei cantieri di RFI;
  • della sistematica esclusione dei lavoratori dalla partecipazione assembleare alle scelte sindacali.

Questo sciopero si colloca nella più generale iniziativa di opposizione e alternativa sindacale che USB svolge costantemente sui territori e sui tavoli di contrattazione della DTP Roma, e nella più ampia proclamazione dello sciopero nazionale di tutti i ferrovieri indetto da USB stessa e da altre organizzazioni sindacali, di base e non, nella la stessa giornata del 9 febbraio prossimo per la rivendicazione di tutele per la salute e la sicurezza sul lavoro.

Martedì 9 febbraio 2021 sciopero di 8 ore (intera prestazione) della Manutenzione Infrastrutture DTP Roma: una importante giornata di lotta di tutti i ferrovieri per dare un avvertimento ai dirigenti aziendali e a quei sindacati che ritengono di avere carta bianca sulla vita di lavoratrici e lavoratori.

Dalle 11,00 presidio di protesta davanti la sede del gruppo FSI, piazza della Croce Rossa 1 - Roma

Unione Sindacale di Base - Lavoro Privato - Attività Ferroviarie

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati