Argomento:

Mercoledì 17 Settembre confermato lo sciopero di 24 ore.

Con rispetto delle fasce 7/10 -18/21

Dei Lavoratori: SAVE – SAV – GH – AVIAPARTNER

PER:

• Il riallineamento della retribuzione al costo della vita;

• La revisione dei profili professionali;

• La formazione e la crescita professionale;

• Più mezzi e organici;

• Più sicurezza;

• Riposi – ferie certi;

• Diritto alle soste pasto;

• Turni di lavoro concordati e rispettosi dei periodi di riposo;

 

Venezia -

PERCHE’SAVE anche nel 2007 ha chiuso il bilancio in attivo con circa 40 milioni di € di utili, più del triplo dell’utile maturato nel 2006 (12, 5 milioni circa di €) e ha elargito al suo presidente 2, 5 milioni di € di premio per questa sua performance.

PERCHE’questi dati confermano la tradizione del capitalismo nostrano, che cerca sempre l’utile nella contrazione dei costi del lavoro, che pensa che i lavoratori sono solo una merce da comprare a basso prezzo e il prodotto una voce puramente quantitativa, facendo utili sul “numero”.

PERCHE’anche nell’aeroporto Marco Polo la merce è, guarda un po’, il prodotto: i servizi a terra, l’assistenza agli aeromobili, ai viaggiatori, il carico e scarico dei bagagli.

PERCHE’, affinché il prodotto sia buono, i “produttori” (lavoratori) devono essere gratificati con un tangibile riconoscimento (come i 2,5 milioni di € di premio riconosciuti al “Presidente” Marchi) misurabile in stipendi dignitosi, orari e diritti.

PERCHE’ questo riconoscimento e questa gratificazione invece nonvengano più negati … per macinare utili e premi per i soci SAVE, compresi i soci pubblici (come il Sindaco di Venezia ed il Presidente della Provincia di Venezia) che usando la foglia di fico dell’astensione, come al momento dell’approvazione del bilancio del 2007, condividono la scelta di scaricare i costi economici sui lavoratori con condizioni di lavoro pesanti….

PERCHE’non vengano piùnegati diritti come: il rispetto dell’orario di lavoro, il diritto al pasto, a servizi igienici decenti, salari dignitosi e non venga compromessa la qualità del servizio mettendo in predicato la sicurezza dei lavoratori in primis.        

 

Venezia 12 settembre 2008

CUB Trasporti Veneto                               30173 VENEZIA Via Camporese, 118  e   0415312250

     www.trasporti.rdbcub.it - E-Mail:info@venezia.trasporti.rdbcub.it

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni