Occupati gli uffici centrali dell'ANM di Napoli -foto-

NO al licenziamento di Giuseppe Taglialatela

Nazionale -

Da questa mattina la struttura sindacale dell’Unione Sindacale di Base del settore Trasporti è in stato di occupazione negli uffici centrali dell’ANM di Napoli in Via Giovanbattista Marino.

 

Questa protesta si è resa necessaria dopo che si è consumato un ennesimo atto antisindacale contro un lavoratore iscritto alla nostra Organizzazione.

 

Infatti nei giorni scorsi è stato licenziato Taglialatela Giuseppe impegnato presso la ditta ARIETE che intrattiene rapporti di lavoro e di convenzione con l’ANM.


Contro tale assurdo ed ingiustificato provvedimento l’USB è impegnata – sia sul piano generale e sia sul versante legale – ad impedire questo grave atto contro la dignità e la vita di un lavoratore.


L’occupazione in Via Giovanbattista Marino continuerà fino a quando l’USB non riterrà di aver raggiunto risultati soddisfacenti circa la tutela.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni