Argomento:

PENDOLARI, DICEMBRE COMINCIA MALE...FERMI BUS, VAPORETTI E TRENI

ARTICOLO GIORNALE SULLO SCIOPERO

"IL VENEZIA/MESTRE" DEL 01/12/2008

Venezia -

Dicembre comincia male sul fronte di Trasporti, oggi scioperano autobus, vaporetti e pure i treni. Con un'unica nota positiva ad alleggerire i disagi dei pendolari che dovranno  comunque mettersi in viaggio per andare al lavoro: la pioggia dovrebbe concedere una tregua, con possibili schiarite a partire dal pomeriggio. Manco a dirlo però a Venezia è prevista di nuovo acqua alta, con una punta massima, secondo il bollettino del Centro Maree, di 110 centimetri alle 11 e un quarto. LO STOP, di ventiquattro ore, è stato indetto dall'organizzazione sindacale Rdb Cub, e interesserà il personale di Actv sia per quanto riguarda i servizi di navigazione che il comparto automobilistico, con possibili ricadute anche sulla regolare attività delle biglietterie e dei call center hellovenezia. Per tutta la durata della protesta dunque i bus, sia urbani che e extraurbani di terraferma, saranno garantiti solo in due fasce orarie: dalle 6 alle 8.59 e dalle 16.30 alle 19.29. Lo sciopero infatti scatterà alle 2 di questa notte, le corse riprenderanno a circolare normalmente alle 3.30 di martedì. Attenzione dunque che il servizio notturno delle linee N1 e N2 oggi non sarà garantito. Navigazione: la linea 1 sarà sospesa del tutto, la 2 (spola piazzale Roma- Ferrovia-Rialto) prevede invece corse ogni dieci minuti, ma solo in determinate fasce orarie da piazzale Roma corse dalle 5.59 alle 8.59 e dalle 16.19 alle 19.29. Mentre dalle 16.19 alle 19.29 ci sarà una fermata aggiuntiva aSan Marcuola; da Rialto dalle 6 alle 9.00 e dalle 16.20 alle 19.30. Sospeso anche il diretto Murano, lo stesso vale per la linea T, il Giracittà 61-62 e la linea 17 Nave Traghetto Tronchetto – Lido San Nicolò - Punta Sabbioni e viceversa. Mentre i collegamenti

notturni con Sant Erasmo del servizio notturno Laguna Nord saranno regolari sia stanotte che domani notte. Per il Lido e Pellestrina, oggi le linee A, B e  saranno regolari ma solo per quanto riguarda le corse comprese tra le 6 e le 8.59, e tra le 16.30 e le 19.29. Infine linea LN, collegamento San Zaccaria M.V.E.-Lido-Punta Sabbioni, non si fermerà a Sant'Elena. Treni locali: garantiti solo i servizi essenziali dalle 6 alle 9 e dalle 18 alle 21.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni