Primo Incontro Nazionale Assistenti di Volo: Roma 12 febbraio 2014

Nazionale -

Verso lo sciopero generale del trasporto aereo


Dentro la crisi del Trasporto Aereo che si trascina da tanti, troppi anni - ricordando che le prime crisi dei vettori risalgono ai primi anni del 2000 - la nostra categoria ha pagato un prezzo altissimo.

I Piani industriali che sono falliti uno dopo l’altro, trascinando quello che rimane dei vettori nazionali ad una quota di appena il 38% del trasporto aereo italiano, l’aggressione da parte delle Low Cost con contratti stipulati altrove e l’assenza di qualsiasi politica di tutela e controllo da parte dello Stato hanno generato un disastro dentro il quale migliaia di colleghi hanno perso il lavoro o lo perderanno a breve. Chi è rimasto ha subito una generale perdita di salario e di diritti acquisiti fino a arrivare a contratti vergognosi come quelli stipulati in Volotea.

In un contesto come questo, i confederali discutono del contratto nazionale di settore, dove si ripropone lo stesso schema del contratto unico dei vettori, dai piloti al personale di terra passando per gli assistenti di volo, senza mai averlo davvero discusso con i lavoratori.

Noi pensiamo che ogni pezzo di categoria sia a rischio sopravvivenza se rimane isolata dentro la propria vertenza aziendale senza alzare lo sguardo.

Per questo riteniamo che, dentro il percorso che ci porterà verso il sciopero generale del Trasporto Aereo il 21 febbraio prossimo, ci sia davvero bisogno di organizzare il Primo Incontro nazionale dove riaprire un dibattito che coinvolga tutti su come pensiamo questo lavoro e sui tre temi che abbiamo posto al Governo:

  • Intervento strategico dello Stato nel settore per impedire ulteriori perdite di mercato e di occupazione;

  • Strumenti di tutela dell’occupazione e creazione di bacini per il recupero degli espulsi;

  • Una politica contrattuale che difenda salario e diritti, basata su un percorso democratico, che dia un futuro a tutti noi.

Questa è un’occasione che è importante sfruttare per salvaguardare il nostro futuro.



Mercoledì 12 febbraio 2014 dalle ore 10 alle ore 14

Comfort Hotel - Via Tempio della Fortuna 54 - Fiumicino

L'INCONTRO E' APERTO A TUTTI!



31 gennaio 2014

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni