Regione Umbria: nesuna garanzia per i lavoratori del TPL

USB: L'assessore Melasecche faccia subito chiarezza

Perugia -

 

 

Nella riunione  tra la regione Umbria, l'azienda Busitalia - SITA Nord e le segreterie regionali delle OO.SS., che si è svolta il giorno 5 maggio u.s., l'Assessore ai Trasporti  torna a disquisire, in modo strumentale, nel merito dei fondi stanziati attraverso il decreto N90 del 27 marzo 2020, sostenendo che questi non sono stati a tutt'oggi resi disponibili.

Il tentativo dell'ente Regione sembra voler essere quello di trasformare un ufficiale decreto del governo in una mera azione politica da campagna elettorale. A noi, più che altro, sembra una vile via di fuga attraverso la quale si sta giocando, da oltre due mesi, con il palese tentativo di garantire i finanziamenti alla società e, contestualmente, legittimare la scelta aziendale nell'aver attivato il fondo bilaterale di solidarietà che vede i lavoratori con uno  stipendio dimezzato.

Non può sfuggire a nessuno che nelle misure adottate, a seguito della pandemia covid 19, il governo ha finanziato casse integrazioni in deroga per tutti i lavoratori colpiti dalla crisi e che le stesse devono essere attivate dalle regioni. Le aziende, esercenti Trasporto Pubblico Locale, infatti, con il decreto sopra citato, hanno a disposizione il 100% di  tutte le economie preventivate. Nonostante ciò si mira a  raddoppiare gli introiti aziendali  andando sia a sotrarre salario ai propri dipendenti , sia importanti risorse ad altre categorie prive di coperture diverse.

Si spera che l'assessore Melasecche faccia chiarezza quanto prima, se non per un principio di onestà politica, almeno per il rispetto  dei lavoratori e delle loro famiglie oggi messe in seria difficoltà.

Se le scelte politiche della Regione Umbria si confermeranno sorde e cieche alle giuste rivendicazioni, USB Lavoro Privato utilizzerà tutti gli strumenti e le  forme utili per restituire voce e dignità ai lavoratori tutti.

 

USB Lavoro Privato,

federazione regionale Umbria

settore Trasporto Pubblico Locale

 

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni