Trentino Trasporti Esercizio: grande partecipazione dei lavoratori allo sciopero di USB

Trento -

Ampia adesione allo sciopero degli autoferrotranvieri della società Trentino Trasporti Esercizio che ha visto sospendere più del 80% delle linee urbane e dare vita ad un presidio davanti alla rimessa di via Marconi.


La mobilitazione è stata proclamata contro la cancellazione del contratto integrativo aziendale (che comporta la perdita dei 24 minuti ad agente unico), per chiedere la stabilizzazione dei lavoratori precari, il riavvio di una trattativa per il rinnovo del contratto aziendale e un accordo che superi l'applicazione dell'allegato 4 del CCNL sul risarcimento del danno.

Allo scopo di condividere con tutti i lavoratori le proposte dell'USB è convocata un'assemblea dei lavoratori di Trentino Trasporti per Il 4 febbraio 2015, presso la sede dell' USB Lavoro Privato di Trento.

 

Inoltre il 13 febbraio 2015 alle ore 20:00 presso la sala circoscrizionale S.Giuseppe/S.Chiara, in via Giusti n.35 a Trento, si terrà un incontro pubblico dal titolo “TRASPORTO PUBBLICO LOCALE UN BENE COMUNE”, nel quale si affronteranno i vari temi del Trasporto Pubblico e le problematiche che investono il settore.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni