USB attività ferroviarie: solidarietà ai lavoratori in lotta

Nazionale -

I ferrovieri di Usb esprimono la loro solidarietà ai lavoratori impegnati nelle lotte per la difesa del posto di lavoro, contro i tagli solo sul costo del lavoro e per il mantenimento dei diritti sanciti da più' di un secolo di lotte operaie.


Un sentimento di partecipazione ci accomuna agli altri lavoratori dei Trasporti impegnati nei rinnovi contrattuali, ai dipendenti Coop, ai lavoratori Lsu/Ata, a quelli dell'igiene ambientale, cosi' come a quelli del gruppo Marcegaglia, e a tutte quelle forme di resistenza messe in atto per difendere l' occupazione, la propria vita, il salario, la salute e la sicurezza in tutti i posti di lavoro.


I ferrovieri conoscono da sempre la difficoltà di una vita piegata all'esigenza dei turni nell'arco dell'intera giornata e per tutto l'anno solare che oggi li avvicina ai lavoratori, ad esempio, della distribuzione; così come da sempre hanno combattuto per il rispetto della qualità della vita e per la difesa del posto di lavoro attaccato dalle selvagge politiche di taglio occupazionale che hanno visto ridursi la forza lavoro in Fs da 220.000 unità a 68.000 in circa 30 anni.

 


Nell'avvicinarci alle date del 25 Aprile e del Primo Maggio inviamo questo nostro messaggio solidale.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni