Argomento:

Venerdì 11 giugno sciopero nazionale di 24 ore degli autoferrotranvieri

Comunicato Stampa

Roma -

Si continua a voler tagliare i salari, a richiedere condizioni di lavoro che riportano indietro di qualche decennio la categoria: dall'orario di lavoro alla monetizzazione di riposo e salute, dalla saturazione dei nastri di lavoro alla riduzione dei riposi minimi; dall'introduzione di una quota fissa in turno di ´straordinario obbligatorio` alla cancellazione del diritto al pasto e delle soste fisiologiche, dall' ulteriore manomissione al trattamento e alle regole sulla malattia, alla cancellazione del diritto di sciopero e al diritto di organizzarsi sindacalmente in modo libero.

Il sindacalismo di base rivendica:

  • un rinnovo contrattuale che preveda dei veri aumenti economici che adeguino il reddito medio della categoria al reddito medio annuo dei lavoratori dell'U.E. (mancano almeno 300 € x ogni mese) senza più dover accettare o subire semplici adeguamenti salariali all’inflazione programmata dal Governo;

  • un quadro di regole certe per tutti i lavoratori operanti nel settore, per impedire il dumping sociale e per puntare al miglioramento del servizio, della qualità alla massima sicurezza possibile;

  • RICHIEDE SOLDI VERI IN BUSTA PAGA, IN MODO DA COPRIRE LA PERDITA

    ( 30 % ) SUBITA DAL POTERE D’ACQUISTO DEI SALARI;

I lavoratori respingono al mittente:

  • ogni tentativo di messa in discussione dei diritti acquisiti dalla categoria;

  • il disegno delle associazioni datoriali di cancellazione del contratto nazionale

Per costruire una base comune di miglioramento sensibile del Contratto

Per questi motivi il sindacalismo di base invita tutte le lavoratrici e i lavoratori

Autoferrotranvieri ad aderire in massa allo

SCIOPERO NAZIONALE

di venerdì 11 giugno 2010 di 24 ore


Uffici stampa

Unione Sindacale di Base lavoro privato

Cobas lavoro privato

Slai Cobas


* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni