ATP DOMANI SCIOPERO E PRESIDIO DI FRONTE ALLA REGIONE

Genova -

ATP : LA VERGOGNOSA FUGA DELLE ISTITUZIONI

MARTEDI 15 DICEMBRE SCIOPERO di 24 ORE

ORE 11 PRESIDIO di fronte AL CONSIGLIO REGIONALE

 

Assistiamo per l’ennesima volta ad una vergognosa fuga delle istituzioni dalle proprie responsabilità nella vertenza che vede ormai da oltre due anni i lavoratori di Atp convivere con lo spettro del fallimento e (sopra)vvivere con lo stipendio decurtato ormai da mesi.

 

Nonostante impegni scritti  e verbali  strombazzati ai quattro venti, la realtà è che oggi i soggetti in grado di risolvere i problemi di ATP non sono neanche riusciti a mettersi intorno ad un tavolo.

 

La Regione Liguria a parole promette impegni cui non fanno però seguito atti concreti: forse la tentazione di mettere in difficoltà Doria per le imminenti scadenze elettorali è superiore alla volontà di dare risposte concrete ai lavoratori.

 

Il sindaco della Città metropolitana Doria conferma quello che si era capito fin dal primo giorno del suo mandato ovvero di non avere nessuna capacità di intervento sui problemi.

 

I comuni azionisti hanno ignobilmente abdicato ad ogni ruolo e funzione. Ciechi di fronte allo sfascio di ATP ieri, muti oggi di fronte alla concreta prospettiva di vedere peggiorare un servizio fondamentale per i loro cittadini.

 

Divisi su tutto, Regione Città Metropolitana e Comuni sono uniti solo su un punto: far pagare il conto della loro inettitudine a lavoratori e cittadini.

 

Questo sarà infatti il risultato dell’applicazione delle misure prospettate dall’azienda. Il solito campionario di orrori fatto di tagli, aumento delle tariffe e soprattutto esternalizzazioni. Il vero obbiettivo che si persegue da tempo e che vuole ATP regalata a qualche soggetto privato.

 

Di fronte a questo non possiamo che reagire e proseguire nella nostra lotta per la salvezza di ATP e per fermare chi intende sfasciare il tpl e portarlo alla privatizzazione.

 

USB conferma le ragioni dello sciopero di 24 ore di MARTEDI 15 DICEMBRE a sostegno  di una vertenza per che noi si potrà concludere solo e soltanto quando si otterranno:

 

·       GARANZIE REALI SUL FUTURO DI ATP E CERTEZZA DEGLI INVESTIMENTI

·       GARANZIE SULL’IMMEDIATO REINTEGRO DELLO STIPENDIO

·       BLOCCO DI OGNI ESTERNALIZZAZIONE

·       RINUNCIA AD OGNI IPOTESI DI ULTERIORE DISTACCO DI PERSONALE

 

MARTEDI 15 DICEMBRE SCIOPERO di 24 ORE

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni