Argomento:

CI VOGLIONO FREGARE!!!

Venezia -

CI VOGLIONO FREGARE!!!

SCEGLI DI LOTTARE CON IL SINDACALISMO DI BASE!!!

 

 

IL 7 GIUGNO SCIOPERA PER I TUOI  INTERESSI!!!                                                                                                                                                                           

nel nostro comunicato del 30 aprile (CON IL QUALE VI INFORMAVAMO del differimento da parte del ministro mattioli dello sciopero del 3 maggio) vi avevamo anticipato l'intenzione dell'Associazione Nazionale Assohandlers di applicare nel settore dei servizi di handling aeroportuale il contratto collettivo sottoscritto (con i confederali) da cai alitalia e applicato DA QUESTA  dal 30 ottobre 2008.

 

il 3 maggio, cON RACCOMADATA A filt _ fit uiltrasporti e ugl - ANTICIPATA VIA FAX, L'ASSOCIAZIONE ASSOHANDELRS HA confermaTO, uficializzaTO E SPECIFICATO DETTAGLIATAMENTE QUANTO INTENDE PORTARE A COMPIMENTO relativamente al rinnovo del CCNL scaduto ORMAI DAL LONTANO 31.12.2007.

 

·  ALTRO CHE "Contratto Unico" per tutti i lavoratori delle attività aeroportuali. VA PRESO ATTO CHE QUESTO OBBIETTIVO "sbandieratO dai confederali" nel tempo recente sI E' VIA VIA PERSDO PER STRADA …. in primis con la sottoscrizione DI UN CONTRATTO SPECIFICO CON Assocatering per i lavoratori di quest'area da parte di CISL e UIL e UGL, contro cui ha blandamente protestato la FIL-CGIL. blandamente in quanto, SUCCESSIVAMENTE, è stato firmato il rinnovo del CCNL con Assoaeroporti, IN QUESTO CASO anche La FILT CGIL, di fatto rinnegando e rinunciando alla Reale possibilità di arrivare ad un CCNL unico per tutti i lavoratori che operano negli aeroporti;

·  CGIL - CISL e UIL hanno successivamente proposto un primo sciopero di 4 ore per i lavoratori delle aziende di Assohandlers AFFERMANDO che OCCORREVA FARLO IN QUANTO c'era frattura tra le aziende di ASSOHANDLERS e CHE andava acuita.  alcune - hanno asserto nelle assemblee - erano disponibili a sottoscrivere il CCNL sottoscritto con Assoaeroporti;

·  la nota del 3 maggio 2010, delle aziende aderenti all'associazione Assohandlers, afferma esserci un "protocollo d'intesa del 17.11.2006 e successive fasi negoziali" con la quale le OO.SS. su menzionate avevano espresso disponibilità "rispetto alla necessità di definizione di definizione di regole specifiche ed autonome per il settore delle attività di handling aeroportuale";

·       SEMPRE NELLA NOTA DEL 3 MAGGIO Le aziende evidenziano che, nel frattempo, è stato "stipulato unspecifico contratto collettivo per le attività di handling dalla societa' Alitalia/CAI (il 30 ottobre 2008) .... contenente condizioni economiche/normative, significativamente meno onerose rispetto a quelle ad oggi applicate dAl CCNL per il settore delle gestioni aeroportuali e servizi assistenza a terra";   

smascherIaMO la posizione assunta SINO ad oggi dAi confederali scegliAMO di scioperare il 7 giugno con il sindacalismo di base anziche' il 14 maggio con i confederali;

 

AVVIAMO e ATTIVIAMO una immediata lettera/diffida AL fine di CONTRASTARE quanto palesato DALLE AZIENDE e nei confronti dellE OO.SS. in questione in quanto sappiamo quanto oggi sia SEMPRE PIU UNA LORO pratica comune, pur sapendo di essere  rappresentanza minoritaria Tra i lavoratori E SENZA MANDATO, sottoscrivere qual si voglia accordo che sia congeniale alle controparti datoriali!!! 

FACCIAMOLI SMETTERE !!!!

 

 

 VENEZIA 5 maggio 2010

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni