CLP Caserta: l'Unione Sindacale di Base costituisce la RSA e si schiera al fianco dei lavoratori

Napoli -

I dipendenti della CLP, la ditta che gestisce il trasporto pubblico di Caserta, per far valere i propri diritti, hanno deciso di aderire all’Unione Sindacale di Base.  


Il terminale associativo, attraverso l'assemblea dei lavoratori, ha eletto Esposito Faraone Gennaro quale RSA (Rappresentante Sindacale Aziendale). 
I lavoratori della CLP rivendicano il diritto ad un lavoro sicuro e dignitoso, rispettoso del contratto collettivo nazionale e delle normative che tutelano la salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro.


L’USB trasporti, quindi, si schiera al fianco dei lavoratori per rappresentare le istanze ed i bisogni colettivi, con l’obiettivo primario di tutelare la salute psicofisica dei dipendenti e la dignità del lavoro. 


Con questa convinzione, l’USB LAVORO PRIVATO, congiuntamente alla neo costituita RSA, si è attivata per intrattenere corrette e costruttive relazioni sindacali con la società CLP S.p.A., a cominciare dall’attuazione di provvedimenti ed iniziative tesi a garantire il rallentamento della diffusione del Covid-19 tra il personale aziendale e ad adeguare i posti offerti al pubblico a bordo degli autobus, visti gli aggiornamenti normativi introdotti dal DPCM del 3 novembre 2020.

Coordinamento Regionale USB Lavoro Privato - Trasporti -

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati