Compagnia Italiana di Navigazione SpA: USB soggetto negoziale

Salerno -

Il primo agosto 2013 l’organizzazione sindacale USB – Unione Sindacale di Base e Compagnia Italiana di Navigazione SpA assistita dalla FEDARLINEA, hanno congiuntamente sottoscritto un Protocollo di Relazioni Industriali che riconosce il nostro Sindacato quale soggetto negoziale per i lavoratori Marittimi ed Amministrativi di Tirrenia.


Tale accordo è stato raggiunto grazie al costante e serio lavoro di confronto condotto tra i lavoratori e le lavoratrici di Tirrenia, ed alle positive relazioni informali intessute con la nuova compagine Aziendale, sin dal luglio 2012.


Questo risultato, conseguito anche grazie al grande impegno della Segreteria Nazionale della USB – Lavoro Privato - Comparto Trasporti - Settore Mare, ed in particolare del compagno Andrea Cavola,   giunge alla vigilia di un anno delicato per la vita aziendale, sia sotto il profilo industriale che contrattuale, un anno che come Organizzazione ci vedrà impegnati in un capillare lavoro di informazione a bordo e negli uffici, e di elaborazione di una proposta contrattuale che, dopo gli ultimi inutili tentativi delle OO.SS., confederali ed autonome, di difendere alcune anacronistiche posizioni di rendita ed un disordinato e discriminante quadro contrattuale, finalmente apra il confronto con la controparte aziendale su proposte di reale rinnovamento ed equità.


L’impegno della U.S.B. è e sarà, quello di raccogliere le istanze dei lavoratori, di organizzarle  e  rappresentarle avendo come valori ispiratori l’unita del fronte sindacale dei marittimi e degli amministrativi, la tutela dei salari, dei diritti, dell’occupazione e dello sviluppo aziendale.


Alle lavoratrici ed ai lavoratori tutti che ci hanno sostenuto in questi mesi non facili, ai nostri delegati, alla segreteria Nazionale, Grazie! 



* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni