Concordato Atac, dove sono i documenti? Il 29 settembre sciopero

Nazionale -

NOI LO ABBIAMO URLATO IN PIAZZA DEL CAMPIDOGLIO IL 7 SETTEMBRE CHE:


VOGLIAMO ATAC PUBBLICA AL 100%
VOGLIAMO LO SPOSTAMENTO DELLA SCADENZA DEL CONTRATTO DI SERVIZIO AL 2024
VOGLIAMO LA GARANZIA DEI POSTI DI LAVORO
VOGLIAMO CHE NON VENGANO TOCCATI I SALARI
VOGLIAMO CHE NON SI AUMENTINO I CARICHI DI LAVORO

PURTROPPO DALL’ASSESSORATO DEI TRASPORTI E DALLA SINDACA CONTINUANO AD ARRIVARE SOLO PROMESSE MA NESSUN DOCUMENTO A TESTIMONINZA DELL’IMPEGNO PRESO CON I CITTADINI E I LAVORATORI.
SIAMO STANCHI DELLE PAROLE CHE DA UN ANNO CI SENTIAMO RIPETERE, MA NON VENGONO TRADOTTI IN FATTI. OGGI CONSTATIAMO CHE LA SITUAZIONE DI ATAC STA AVENDO UN EPILOGO PREOCCUPANTE CON L'AVVIO DELLA PROCEDURA FALLIMENTARE DEL CONCORDATO.
ALTRE OO.SS. CHE NON VEDEVANO LUCE O VOLEVANO CERTEZZE OGGI SI STANNO AFFIDANDO NUOVAMENTE ALLE PROMESSE CON UN VERBALE DI INTESA CHE DI FATTO NON CAMBIA NULLA! RESTANO IN PIEDI TUTTI I RISCHI PERCHE' UNA VOLTA AVVIATA LA PROCEDURA DEL CONCORDATO UN GIUDICE E POI IL COMMISSARIO DIFFICILMENTE FARANNO INTERCEDERE POLITICA E OO.SS.
IN ITALIA IL 95% DEI CONCORDATI SI CHIUDONO CON UN FALLIMENTO PER QUESTO NOI NON FIRMIAMO VERBALI IN BIANCO SENZA LE DOVUTE GARANZIE E LE REALI CONDIZIONI CHE SI PRESENTERANNO AL GIUDICE FALLIMENTARE. FINO A CHE L'AZIENDA E IL COMUNE NON PRESENTERANNO AI LAVORATORI E AI CITTADINI IL BILANCIO 2016 DI ATAC E IL PIANO INDUSTRIALE NOI NON FERMEREMO LA PROTESTA!

VENERDI 29 SETTEMBRE SCIOPERIAMO
NELLE AZIENDE PARTECIPATE CONTRO CHI STA VENENDO MENO AGLI IMPEGNI SULLA TRASPARENZA E LA CONDIVISIONE DAL BASSO
PER CHI ANCORA UNA VOLTA VUOLE FAR PAGARE AI LAVORATORI E AI CITTADINI IL DISSESTO CREATO DALLA POLITICA



USB Lavoro Privato – Provincia Roma TPL

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni