Il Giudice dà ragione alla RSU contro l'Aeroporto di Firenze

COMUNICATO STAMPA

Firenze -

Il Tribunale del Lavoro di Firenze mercoledì 21 Marzo ha dato ragione in via ordinaria alla RSU (Rappresentanza Sindacale Unitaria) dell’A.d.F. Aeroporto di Firenze, riconoscendola quale legittima rappresentanza di tutti i dipendenti, verificando la regolarità delle procedure elettorali e ordinando alla Società “l’immediata cessazione della condotta antisindacale posta in essere”.

Il Giudice ha condannato la Società “per non avere ottemperato agli obblighi di informazione, comunicazione, confronto, incontro e accordo in materie riservate alla competenza della RSU…”.

Viene così scardinato il quadro politico sindacale che la Società in ristrutturazione e le stesse OO.SS. FILT, FIT, UILT, avevano con tanta foga contribuito a costituire.

In questo quadro non c’era posto per dare voce ai lavoratori né per dare spazio all’organismo unitario di rappresentanza da loro scelto: la RSU.

Con questa sentenza la RSU riprende il proprio lavoro, e i lavoratori potranno così riprendere fiducia e difendersi dagli attacchi alle loro condizioni d lavoro.

 

 

 

 

 

Firenze 21/03/2007

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni