La Regione Umbria torna a fare cassa sulla pelle dei lavoratori: giovedì 8 manifestazione degli autoferrotranvieri

Terni -

Immediata la scelta della Regione Umbria a fronte dell'annunciato sblocco dei licenziamenti, deciso dal governo Draghi con la complicità dei soliti sindacati asserviti. Come non approfittare di una cassa integrazione a costo zero per un ente regionale che ha già saputo ben sfruttare la sciagura della pandemia per tornare a fare cassa?

Infatti è stata immediata la comunicazione ufficiale dell'assessorato ai Trasporti regionale, di un taglio netto ai finanziamenti per il servizio di Trasporto Pubblico Locale a partire dal prossimo 1° di agosto, per 1,5 milioni di euro con conseguente taglio di chilometri.

Ritorna nuovamente a galla la cassa integrazione per gli addetti del settore!

Giovedì 8 luglio 2021 ore 08:30

Presidio-manifestazione degli autoferrotranvieri della Regione Umbria

Perugia - Piazza Partigiani - Assessorato ai Trasporti Regione Umbria

per contrastare:

  • il taglio dei servizi deciso dall'assessorato ai Trasporti della Regione Umbria
  • la scelta di chi ha condiviso con Confindustria gli accordi sullo sblocco dei licenziamenti
  • le ennesime speculazioni tra Regione Umbria e aziende

USB Lavoro Privato ritiene che in questo momento sia necessario alzare la voce per garantire ai cittadini dell'Umbria un servizio socialmente indispensabile, ribadendo la necessità di investirenei servizi di Trasporto Pubblico Locale con adeguate risorse al fine di garantirnei livelli occupazionali, contenernele tariffe per i cittadini, agevolarnel'utilizzo contrastandola scelta del mezzo privato nel rispetto dell'ambiente.

 

Coordinamento Regionale USB Lavoro Privato settore Trasporto Pubblico Locale

USB Lavoro Privato settore Trasporto Pubblico Locale

Terni 3 luglio 2021

 

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati