La Spezia. CENSURA GIUDIZIARIA per comportamento antisindacale...

 

27 marzo 2007 - La Nazione

 

Roma -

La Spezia - CENSURA GIUDIZIARIA per comportamento antisindacale della società La Spezia Terminal Container. Il provvedimento è del giudice del lavoro Giampiero Panico in accoglimento del ricorso del sindacato di base Cub assistito dall’avvocato Davide D’Imporzano. La contestazione riguardava il mancato pagamento mensile al Cub delle cessioni di credito comunicate da da due dipendenti della Lstc affiliati al sindacato autonomo che chiedevano, appunto, il ’prelievo’ dalla busta paga per sostenere l’organizzazione. L’istanza era stata snobbata. Di qui la censura.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni