Argomento:

L'azienda condannata per comportamento antisindacale

Trieste Trasporti.

Trieste -

Trieste - Condotta antisindacale per la Trieste Trasporti nei confronti dell CUB Trasporti (Rappresentanze di base della Federazione di Trieste). Ad accertarla, con una decisione datata 16 agosto, è il giudice del lavoro Silvia Rigon. La società di trasporti è ritenuta colpevole di non aver informato preventivamente le Rdb del piano di ristrutturazione aziendale.

In particolare, nel corso del 2006 sono stati sottoscritti degli accordi sindacali separati sulla modifica dei turni di lavoro dei nuovi autisti (ad esempio sulla riorganizzazione delle attività di manutenzione e del reparto di assistenza alla clientela). Di tutto ciò le Rdb sono state informate «solo ex post e non in via preventiva» - si legge nella decisione del giudice - violando così un protocollo per le ralazioni industriali firmato dalla stessa Trieste Trasporti nel 2004.

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni