Lettera al Ministro dei trasporti On. Bianchi

Venezia -

Scrivente O.S.

 

Visto il rinvio dell’incontro previsto per il giorno 19 per le ore 18.00 a data da destinarsi;

 

Visto il telegramma inviato dalla medesima O.S., a tutt’oggi senza riscontro alcuno;

 

Visto che giovedì 27 luglio alle ore 17 a Palazzo Chigi è stata tenuta la prima riunione della Cabina di regia sul tema dei trasporti in Italia che ha disatteso il verbale di accordo sottoscritto, con le OO.SS. di base e autonome, presso il Ministero dei Trasporti il 17 luglio u.s.;

 

Visto che giovedì 3 agosto ci sarà un’ulteriore riunione che palesa come il Governo “abbia scelto” di confrontarsi solo con il sindacato confederale e di escludere il sindacalismo di base e autonomo dal confronto in atto sulle politiche del settore;

 

VISTO che mercoledì 25 luglio presso il Ministero dei Trasporti si è svolta una riunione, con FILT/CGIL – FIT/CISL – UIL Trasporti – Or.S.A. Ferrovie – FAST Ferrovie – UGL A.F., per verificare lo stato di attuazione della direttiva sulla sicurezza ferroviaria emanata il 9 marzo 2006, (vengono così smentiti anche i vari comunicati ANSA di fonte Governativa che assicuravano che “successivamente saranno attivati, presso il Ministero dei trasporti, i diversi tavoli settoriali, ai quali parteciperanno le più ampie rappresentanze dei comparti interessati “;

 

Deplora la palese inattuazione dell’accordo, sottoscritto lunedì 17 luglio tra il Ministro dei Trasporti e la scrivente O.S., facendo venir meno lo scenario che si era configurato profilarsi positivamente di un quadro di relazioni sindacali costruttive volte in primo luogo alla individuazione di un confronto nuovo e positivo;

 

Convinta che la grave situazione che investe il settore dei trasporti vada affrontata con un confronto ampio, Invita il Ministro dei Trasporti On. Alessandro Bianchi ad onorare l’impegno assunto anche in relazione a materie di sua diretta competenza e a non proseguire un percorso che porterebbe a soluzioni non concordate che al contrario produrrebbero una situazione di conflittualità.

 

Per la CUB Trasporti

Giampietro Antonini Venezia 2 agosto 2006

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni