Argomento:

RdB CONVOCATA PER AUDIZIONE IN REGIONE SULLE IMMINENTI GARE DI APPALTO

Torino -

Il Presidente del Consiglio Regionale, Davide Gariglio, ha comunicato alla Federazione RdB-CUB Trasporti che la Seconda Commissione Consiliare Permanente, competente in materia di Trasporto Pubblici, ha convocato per una audizione, il giorno

 

 

MERCOLEDI’ 13 GIUGNO 2007 ALLE ORE 15,30

 

PRESSO LA SEDE DEL CONSIGLIO REGIONALE

“SALA DEI MORANDO”, VIA ALFIERI 15, TORINO

 

 

 

RdB ha richiesto tale audizione perché ritiene che che la clausola di “conservazione al personale dell’inquadramento contrattuale ed il trattamento economico originario, comprensivo degli eventuali contratti integrativi aziendali in essere”, contenuta nella Legge Regionale Piemonte sul TPL, debba assumere l’aspetto di permanenza, con apposito emendamento, superando l’aspetto attuale di provvisorietà e temporaneità.

 

I timori espressi da RdB in tutte le sedi istituzionali competenti, della possibilità di perdita dei diritti acquisiti economici e normativi, sono stati confermati dalle parole del Dirigente ai Trasporti della Provincia di Torino, ing. Palmieri durante l’audizione RdB in Provincia dello scorso 1 marzo poiché “non si può limitare la libertà di impresa delle aziende” confermando la nostra convinzione che la competitività delle aziende partecipanti alle gare di appalto si eserciterà a danno dei lavoratori rimettendone in discussione i diritti acquisiti.

 

Data l’importanza della scadenza determinante per il nostro futuro, essendoci ancora la possibilità di recuperare con un emendamento alla Legge Regionale,

 

 

 

SI INVITANO TUTTI I COLLEGHI LIBERI DAL SERVIZIO A PARTECIPARE ALL’AUDIZIONE

 

 

 

NON DELEGHIAMO AD ALTRI DI DECIDERE SUL NOSTRO FUTURO!!!

 

 

 

Torino, 5 giugno 2007

 

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati