RINNOVO RSU TEVERE TPL SCARL

Roma -

 

INFORMIAMO I LAVORATORI E LE LAVORATRICI DELLA TEVERE TPL SCARL CHE, IN BASE ALL’ACCORDO NAZIONALE 28/03/96 PER LA COSTITUZIONE DELLE RSU NELLE AZIENDE ESERCENTI SERVIZI DI TRASPORTO, LA RSU RIMANE IN CARICA PER TRE ANNI DALLE ELEZIONI E PUO’ ESSERE PROROGATA PER UN MASSIMO DI SEI MESI.

 

IN DATA 13/06/05 (A TRE ANNI DALLE SCORSE ELEZIONI, QUINDI) LA RdB/CUB TRASPORTI HA REGOLARMENTE PRESENTATO LA PROPRIA LISTA DI CANDIDATI ALLA ALLORA ATI-SITA, CHIEDENDO DI APRIRE FORMALMENTE TUTTE LE PROCEDURE PREVISTE DAL CITATO ACCORDO NAZIONALE, PER INDIRE NUOVE ELEZIONI, INTERROMPENDO DI FATTO IL REGIME DI “PROROGATIO” DELLA RSU IN CARICA.

 

TANTO L’AZIENDA, QUANTO LE ALTRE OO.SS., HANNO IGNORATO LA COSA NONOSTANTE IL NOSTRO SOLLECITO INVIATO IN LUGLIO DELLO STESSO ANNO ED OMETTENDO QUINDI LA INDIZIONE DI NUOVE ELEZIONI IN TRASGRESSIONE DELL’ACCORDO NAZIONALE.

 

COME SE NON BASTASSE, PASSATI I SEI MESI DI PROROGA, ANZICHE’ INDIRE NUOVE ELEZIONI (SEMPRE COME PREVISTO DAL RELATIVO A.N.), LA DECADUTA RSU HA RITENUTO IN MANIERA DEL TUTTO ILLEGITTIMA DI PROROGARSI NUOVAMENTE SENZA UN REGOLARE MANDATO DEI LAVORATORI E DELLE LAVORATRICI.

 

ALLA LUCE DI QUESTI COMPORTAMENTI ARROGANTI, LA RdB/CUB TRASPORTI HA, SULLA QUESTIONE, RICHIAMATO L’ATTENZIONE  DELLA DIREZIONE AZIENDALE E DELLA DIREZIONE DELL’ UFFICIO PROVINCIALE DEL LAVORO INDICENDO ELEZIONI.

 

ORA L’AZIENDA DOVRA’ RISPETTARE L’A.N. DEL 28/03/96 ED AFFIGGERE PER QUINDICI GIORNI LA LISTA DA NOI PRESENTATA. SE NON LO FARA’ LO FAREMO NOI, PRONTI AD INTRAPRENDERE ANCHE VIE LEGALI PER CONDOTTA ANTISINDACALE.

 

ENTRO QUINDICI GIORNI DI AFFISSIONE CHIUNQUE VOGLIA PARTECIPARE ALLE ELEZIONI DOVRA’ FORMALMENTE PRESENTARE LA PROPRIA LISTA AFFIGGENDOLA.

 

TRASCORSI I QUINDICI GIORNI L’AZIENDA DOVRA’ CONVOCARE LA COMMISSIONE ELETTORALE (COMPOSTA DA UN MEMBRO PER OGNI SIGLASINDACALE PARTECIPANTE ALLE ELEZIONI), LA QUALE DECIDERA’  I TEMPI ED I MODI DELLO SVOLGIMENTO DELLE ELEZIONI STESSE.

 

ATTENDIAMO FIDUCIOSI CHE TUTTE LE PARTI ABBIANO UN COMPORTAMENTO CORRETTO, LEALE ED ONESTO, NEL RISPETTO DI UN ACCORDO FIRMATO, SOTTOSCRITTO E/O ACCETTATO DA TUTTE LE SIGLE SINDACALI E DALLE OO. DD. (ASSTRA ED ANAV), E SOPRATTUTTO NEL RISPETTO DEI LAVORATORI E DELLE LAVORATRICI.

 

 

IL COORDINAMENTO DI ROMA E LAZIO

                                                                                                            RdB/CUB TRASPORTI

                                                                                              SETTORE AUTOFERROTRANVIERI

 

 

s.i.p. ROMA 15 MARZO 2006

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni