Argomento:

Risposta a Panettoni

Venezia -

Da:   info@venezia.rdbcub.it
To:  info@venezia.rdbcub.it,
 sindaco@comune.venezia.it,
 vicesindaco@comune.venezia.it,
 assessore.bergamo@comune.venezia.it,
 assessore.maggioni@comune.venezia.it
Date:  19 lug 2010, 12:24:45 
Subject:  Risposta a Panettoni

 

Alla Vostra attenzione, con preghiera di essere convocati anche per affrontare e discutere:

  1. In merito al possibile impatto della manovra economica sel Governo sul settore del trasporto pubblico locale ai fini del concorso delle autonomie territoriali agli obiettivi di finanza pubblica  del DL 78 del 2010 (articolo 14) che ha disposto la riduzione dei trasferimenti statali agli Enti per un importo complessivo pari a 6,3 miliardi di € per il 2011 e 8,5 miliardi di € dal 2012 e osservato che oltre la metà delle minori spese previste complessivamente dalla manovra sono a carico degli Enti territoriali ;
  2. alla petizione (vi alleghiamo fac simile) sulla quale, in questi giorni, raccoglieremo le firme dei Veneziani per richiedere che il Comune intervenga per moralizzare la gestione dei servizi di pubblica utilità;
  3. sul documento di ASPO (Associazione di Studio del Picco del Petrolio) sezione Italiana di ASPO International (in allegato) che ha inoltrato l'8 maggio 2010 ai Presidenti delle Regioni e delle Province Autonome, ai Rappresentanti di regioni, Province, Enti Locali che "... evidenzia la necessità che "l'azione politica e amministrativa si occupi nel più breve tempo possibile di garantire alla società il mantenimento dei servizi essenziali scoraggiando il superfluo e focalizzandosi verso la praparazione, sia materiale, sia culturale, di una comunità informata e resiliente, chiamata ad affrontare un periodo di diminuzione del flusso di beni e servizi senza per questo collassare eo trasformarsi in qualcosa di diverso e sicuramente meno gradevole". 

In attesa di sollecito riscontro

 

Disinti saluti

Per USB Venezia

Giampietro Antonini 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni