Sostieni USB nella manutenzione delle infrastrutture di RFI

Nazionale -

FERROVIERI!


Le nostre condizioni di lavoro peggiorano costantemente; aumentano orario, ritmi, e le imprese appaltatrici private la fanno da “padroni”. Il blocco dei sindacati firmatari é subordinato alle politiche privatistiche societarie e procede senza ascoltare i lavoratori, firmando accordi a perdere in cui c'è obbligo di straordinari notturni, riduzione sistematica dei riposi giornalieri, variazioni dell'orario giornaliero per presenziamenti, prestazioni notturne in sussidio su tutte le giurisdizioni, con un crescente impatto negativo sulle condizioni di sicurezza sul lavoro e sulla nostra salute.


Facciamo crescere l'opposizione!


Partecipiamo alla ricostruzione della consapevolezza dei diritti dei ferrovieri; per la funzione sociale che svolgiamo, per le responsabilità che abbiamo, per la difesa e il miglioramento delle nostre tutele contrattuali, per la difesa  della nostra dignità presente e futura.


Contro le complicità sindacal-padronali di attacco ai diritti acquisiti dalla  categoria dei ferrovieri! Contro la privatizzazione strisciante del settore Manutenzione Infrastrutture di RFI!


Unione Sindacale di Base rivendica il diritto alla partecipazione assembleare dei ferrovieri per la difesa delle loro condizioni di lavoro;


contro:


la stipula di accordi territoriali che peggiorano la normativa contrattuale sull'orario di lavoro e incrementano, senza effettive tutele per i lavoratori, il lavoro notturno e straordinario


gli aumenti dei carichi di lavoro e di responsabilità derivanti da fallimentari riorganizzazioni di settore


la dismissione del potenziale produttivo, occupazionale e professionale degli impianti Manutenzione Infrastrutture di RFI


le logiche padronali che oscurano la crescente insicurezza sul lavoro nelle attività ferroviarie e le evidenti prospettive di ricadute negative sulla salute dei lavoratori delle attuali politiche organizzative di RFI


le crescenti pressioni aziendali per l'effettuazione di prestazioni di lavoro in violazione delle norme contrattuali


per:


la stipula di accordi territoriali che evidenzino le crescenti sofferenze dei ferrovieri del settore Manutenzione Infrastrutture


maggiori tutele del diritto alla salute e alla sicurezza nei posti di lavoro


maggiori tutele del diritto ai riposi giornalieri e settimanali


maggiori tutele del diritto alle progressioni e alle competenze economiche professionali e di mansione


maggiori tutele del diritto alla fruizione dei pasti e all'igiene sui luoghi di lavoro


impegni stringenti delle direzioni di RFI  a scelte di  soluzione reale delle gravi criticità occupazionali e delle risorse produttive del settore


un effettivo contrasto alle dissennate politiche di esternalizzazione delle attività di Manutenzione e una concreta politica di graduale ma effettivo reintegro del potenziale produttivo degli impianti di RFI


Sostieni  USB partecipa alla difesa dei nostri diritti!



UNIONE SINDACALE DI BASE Lavoro Privato - Attività Ferroviarie

 

In allegato il modulo per iscrizione  a Unione Sindacale di Base - Lavoro Privato - Attività Ferroviarie

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni