Stato di agitazione al deposito di Monza contro la svendita

N O N L A S C I A M O L I S O L I

 

GARANTITO SOLO IL SERVIZIO ORDINARIO

 

Monza -

DA QUESTA MATTINA I LAVORATORI ATM DEL DEPOSITO DI MONZA SONO IN STATO DI AGITAZIONE CONTRO LA CESSIONE DI TUTTO IL DEPOSITO AI PRIVATI.

 

I LAVORATORI DI MONZA DENUNCIANO CON FORZA DI ESSER STATI SVENDUTI DALLE ISTITUZIONI, DALL’ATM NONCHÉ DAI SINDACATI CHE HANNO CONCERTATO CON LA PROVINCIA DI MILANO LA LORO CESSIONE.

 

È STATO GARANTITO IL SERVIZIO ORDINARIO, E COSÌ 14 VETTURE SONO RIMASTE IN DEPOSITO.

 

MASSIMA SOLIDARIETÀ AI COLLEGHI DEL DEPOSITO DI MONZA

 

QUESTI LAVORATORI NON DEVONO ESSERE LASCIATI SOLI !

UNA VOLTA CEDUTI MONZA E TREZZO TOCCHERÀ ALLE OFFICINE, POI AGLI UFFICI AMMINISTRATIVI, POI A SALMINI, POI A MOLISE, A SARCA, A MESSINA, TICINESE, GIAMBELLINO E COSÌ VIA... METROPOLITANA COMPRESA.

 

ABBIAMO GIÀ INDETTO IL SECONDO SCIOPERO DI 8 ORE PER IL 20 APRILE E CON PIATTAFORMA ALTERNATIVA CI PONIAMO L’OBIETTIVO DI CONTRASTARE OGNI PROCESSO DI SOCIETARIZZAZIONE E LIBERALIZZAZIONE E DI GARANTIRE I DIRITTI ACQUISITI DEI LAVORATORI ATTUALI E FUTURI, I LIVELLI OCCUPAZIONALI, LE TUTELE PER GLI INIDONEI, NONCHÉ IL SERVIZIO DI TRASPORTO DEI CITTADINI.

 

I CONFEDERALI NELLE ASSEMBLEE HANNO TRANQUILLIZZATO I LAVORATORI PERDENDO TEMPO PREZIOSO. POI HANNO CAMBIATO ROTTA ED APERTO LE PROCEDURE DI RAFFREDDAMENTO, ESPRIMENDO “PREOCCUPAZIONI” IN MERITO ALLA SOCIETARIZZAZIONE ED ELENCANDO PUNTO PER PUNTO I TEMI DEL NOSTRO PRIMO SCIOPERO DEL 16 MARZO SCORSO.

 

DI FRONTE ALLO SPEZZATINO AZIENDALE, ALLA SVENDITA DEI DEPOSITI INTERURBANI E ALLA COMPRESSIONE DEI DIRITTI E DELLE CONQUISTE FACCIAMO APPELLO A TUTTI, CONFEDERALI COMPRESI:

 

SE DAVVERO VOGLIAMO SCONFIGGERE I PROCESSI DI SOCIETARIZZAZIONE E LIBERALIZZAZIONE È NECESSARIA LA MASSIMA UNIONE DEI LAVORATORI, SENZA SOTTERFUGI NE TATTICISMI. NON È PIÙ POSSIBILE CONCERTARE LA PELLE DEI LAVORATORI.

 

SIAMO PRONTI CONFRONTARCI CON CHIUNQUE INTENDA DAVVERO LOTTARE E SCIOPERARE FINO IN FONDO… PUNTO!

 

28 marzo 2007 (c.i.p.)

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni